Home Luxsure International European Film Awards

European Film Awards

by pascal iakovou
0 comment

Lo scorso 4 dicembre la European Film Academy, presieduta da Wim Wenders, ha assegnato presso
la Nokia Concert Hall di Tallinn gli European Film Awards 2010 . Migliore film europeo è risultato
“The Ghost Writer” di Roman Polanski, migliore regista Roman Polanski per “The Ghost Writer”,
migliore attrice Sylvie Testud per “Lourdes” di Jessica Hausner, migliore attore Ewan McGregor
per “The Ghost Writer” di Roman Polanski, migliori sceneggiatori Robert Harris e Roman Polanski
per “The Ghost Writer” di Roman Polanski, il Premio Carlo Di Palma 2010 per la migliore fotografia è stato assegnato a Bejach Giora per “Lebanon” di Samuel Maoz , per il migliore montaggio Luc Barnier e Marion Monnier per “Carlos” di Olivier Assayas, migliore production designer Albrecht Konrad per “The Ghost Writer” di Roman Polanski, migliore compositore Alexandre Desplat per “The Ghost Writer” di Roman Polanski, il Premio Fipresci 2010 è stato assegnato a “Lebanon” di Samuel Maoz, migliore documentario – Prix Arte 2010 a “Nostalgia de la
luz” di Patricio Guzman, migliore cortometraggio d’animazione “The Illusionist” di Sylvain Chomet, migliore cortometraggio “Hanoi – Warszawa” di Katarzyna Klimkiewicz, il Premio Eurimages 2010 (per la migliore coproduzione) è stato assegnanto a Zeynep Ozbatur Atakan, l’European Achievement in World Cinema Award 2010 al compositore libanese Gabriel Yared, mentre l’European Film Academy Lifetime Achievement Award a Bruno Ganz . Il premio del pubblico è andato a “Mr. Nobody” di Jaco van Dormael prodotto da Philippe Godeau . La serata è stata presentata da Anke Engelke e Mart Avandi ed alcuni dei premi e degli omaggi sono stati consegnati da Alba Rohrwacher, Michele Riondino, Juliette Binoche e Maria de Medeiros .

Giacomo Di Vittorio

Related Articles

%d blogueurs aiment cette page :