Home Luxsure International Camper Togeth&r Summer 2010

Camper Togeth&r Summer 2010

by pascal iakovou
0 comment

98_camper_am231007_fNel corso della sua storia Camper ha sempre cercato di riflettere la propria vulcanica personalità attraverso la collaborazione con artisti, architetti e designer: queste figure hanno contribuito alla forza non solo dei prodotti ma anche degli spazi vendita, che grazie a loro hanno acquisito un ruolo attivo nella comunicazione dei valori e dell’immagine del marchio al cliente.

04_camperg_jp021109

L’allestimento dei negozi ha visto la partecipazione di grandi nomi internazionali quali i fratelli Campana a Londra, i fratelli Bouroullec a Parigi o ancora Konstantin Grcic a Tokyo.

Le ultime edizioni limitate della linea Togeth&r, dedicata espressamente alle collaborazioni con i designer, sono state realizzate “insieme” (together) a figure del calibro di Jaime Hayon, Veronique Branquinho e Bernhard Wilhelm e sono state un grande successo non soltanto nel mondo della moda ma anche del design e dei saloni del settore. I designer sono selezionati per la loro immagine fresca, innovativa e d’aanguardia: queste sono le qualità che è loro richiesto di apportare nelle loro creazioni, e tale è anche la motivazione dietro la scelta di commercializzare i prodotti in serie limitata e soltanto in negozi selezionati.

branq3La collezione maschile disegnata da Veronique Branquinho per l’estate 2010 riflette l’eleganza e la sofisticatezza della scuola Belga a cui appartiene la stilista. Tre sono i modelli presentati, ispirati alla classica Derby rivisitata in materiali ricercati nel contrasto pelle/tessuto con tallone piegato. hay ok3

La collaborazione con Jaime Hayon prende piede già nel 2008 con una collezione presentata al Salone del Mobile di Milano con grande successo, e prosegue oggi con il disegno di negozi a Londra e Barcellona. Il colore è l’elemento chiave, e per questa stagione Hayon presenta la sua versione cittadina della sempreverde Espadrilla.

wilh ok2Anche per Bernard Wilhelm l’estate 2010 cementa la collaborazione avviata da qualche stagione. La collezione è caratterizzata da suole in pneumatico, intrecci, lacci e dettagli per un aspetto molto hi-tech.

Novità della stagione la partecipazione di Hella Jongerius al progetto: Camper ha invitato la designer a reinterpretare quattro modelli icona – Pelotas, Imar, Peu e Brothers. Il risultato finale presenta impunture, colori pastello, ricami e trafori che riportano tutta la freschezza e la giocosità tipiche del lavoro di Hella.

cdc ok2La ricerca di linguaggi e talenti sempre nuovi non si ferma però alle stelle del design: Camper infatti ha inaugurato il suo Barcelona Design Center, uno studio creativo dedicato a promuovere nuovi approcci al marchio. Il centro attinge alle più importanti scuole di calzatura e prodotto, pronto a promuovere i talenti più significativi e offrire loro la partecipazione a Workshop e collaborazioni. Il prodotto che ne risulta è quindi caratterizzato da una forte identità individuale, ai limiti dello sperimentale, con grande espressività e libertà – coerentemente con i valori cuore del marchio.

E mentre intanto aspettiamo trepidanti la stagione ideale per sfoggiare queste collezioni resta vivo l’interesse per quale sarà il nuovo designer a firmare la prossima, imperdibile edizione illimitata Camper Togeth&r.

Camper Togeth&r —> Together: insieme in inglese, con, +, &, per rispondere alla realtà globale contemporanea. È l’abilità di integrare diverse competenze e culture in un progetto, e un’organizzazione capace di assicurare una distribuzione internazionale.

Related Articles

%d blogueurs aiment cette page :